Martedì 29 settembre 2020
ore 18.00
MAD Murate Art District – Piazza delle Murate

Nell’ambito della rassegna IDENTITIES Leggere il contemporaneo, l’associazione culturale La Nottola di Minerva, con il sostegno del Comune di Firenze e della Fondazione CR Firenze, presenta:

LA PENULTIMA MAGIA
Il piacere della fantasia: in viaggio con Tiziano Scarpa e sua nonna (o fata?) Renata

Ospite Tiziano Scarpa con il suo ultimo romanzo La penultima magia, edito da Einaudi.

Reading d’autoreTalk Show con Raffaele Palumbo di Controradio

Per tenere con sé la piccola Agata, nonna Renata deve rinunciare agli incantesimi e affrontare la realtà. Una storia favolosa, meravigliosamente vera.

«Ma, nonna, sono io che ti ho portata fino a qui!»

Di notte a Solinga i lampioni camminano, i negozi russano e le caffettiere preparano la colazione. Non è una favola: è il posto in cui è andata a vivere Renata Paganelli, per sopportare il mondo dopo che le è successa una cosa molto grave. Ma un giorno gli abitanti di Solinga ritornano in massa, guidati dal sindaco: pretendono di riavere indietro la loro città così com’era, e intanto riportano a casa la piccola Agata. Per tenerla con sé, nonna Renata dovrà rinunciare ai suoi incantesimi e affrontare la realtà. Riprendere la vita normale non è facile, ma può essere entusiasmante imparare tutto da capo. Nonna Renata vuole conquistare l’amore della sua nipotina, anche se a condurre le cose, come spesso succede, non è lei ma la bambina. Ed è proprio Agata che la spinge a uscire di casa, a superare nuovi confini andando sempre più lontano, nei luoghi più pericolosi, sia fuori che dentro di lei. Così questo romanzo famigliare diventa un viaggio avventuroso in paesaggi sinistri e ammalianti. Oltre che una storia appassionante, La penultima magia è una meditazione sulla sofferenza, una mitologia ecologica, una scuola di vita in cui le generazioni si educano a vicenda.

TIZIANO SCARPA

Scrittore, poeta e drammaturgo. tra le sue pubblicazioni: Occhi sulla Graticola (Einaudi 1996 e 2005), Amore® (Einaudi 1998), Venezia è un pesce (Feltrinelli 2000), Cos’è questo fracasso? (Einaudi 2000), Nelle galassie oggi come oggi (con Raul Montanari e Aldo Nove, Einaudi 2001), Cosa voglio da te (Einaudi 2003), Kamikaze d’Occidente (Rizzoli 2003), Corpo (Einaudi 2004), Groppi d’amore nella scuraglia (Einaudi 2005), Batticuore fuorilegge (Fanucci 2006), Amami (con Massimo Giacon, Mondadori 2007), Comuni mortali (Effigie 2007), L’inseguitore (Feltrinelli 2008), Discorso di una guida turistica di fronte al tramonto (Amos 2008), Le cose fondamentali (Einaudi 2010 e 2012), La vita, non il mondo (Laterza 2010), Il brevetto del geco (Einaudi, 2016), Il cipiglio del gufo (Einaudi 2018), Le nuvole e i soldi (Einaudi 2018).

Con Stabat Mater (Einaudi 2008) ha vinto il Premio Strega.

È autore di radiodrammi (Pop corn, Prix Italia 1997, con Neri Marcorè; La visita, con Franco Branciaroli, 2006; La musica nascosta, musiche di Michele Tadini, con Claudio Bisio, Prix Italia 2008) e testi teatrali (Madrigale, 1991; Corriamo a casa, 2000; Nel laboratorio di Lady Frankenstein, 2002; Comuni mortali, 2005; Gli straccioni, 2005; Il professor Manganelli e l’ingegner Gadda, 2005; La custode, 2006; L’ultima casa, 2007; L’inseguitore, 2008).

Ha scritto i testi del libretto per l’opera lirica Fuori dai denti di Stefano Bassanese (1999).

Negli anni Ottanta ha sceneggiato alcuni fumetti per Frigidaire. Ha collaborato con vari quotidiani e riviste. Fra le sue principali letture sceniche: Pop corn; Covers; Groppi d’amore nella scuraglia; I versi delle bestie; Stabat Mater. È salito sul palco come performer verbale da solo o con vari musicisti, fra cui: Banda Osiris; Enrico Rava; Massimo Giacon; Stefano Bollani; Giovanni Cospito; Massimo Donà; Francesco Bearzatti; Gianluigi Trovesi e Gianni Coscia.

Nel 2013 ha tradotto La caduta di Diogo Mainardi (Einaudi) e ha pubblicato per Einaudi, nella nuova collana digitale dei Quanti, Lo show dei tuoi sogni (disponibile anche nella versione con musica di Davide Arneodo e Luca Bergia dei Marlene Kuntz). Nel 2014 ha pubblicato con Massimo Giacon la Graphic Novel Il mondo così com’è.

Evento Facebook

Intervista a Tiziano Scarpa su Controradio

ingresso libero, fino ad esaurimento posti

Il servizio è assicurato nel rispetto di tutte le indicazioni igienico-sanitarie indicate dalle disposizioni legislative per garantire la sicurezza dei lavoratori e degli utenti.