diego de silva

Venerdì 22 Settembre

ore 17.30

Biblioteca Villa Bandini – Sala Paradiso

 

Nell’ambito dell’Estate Fiorentina, promossa dal Comune di Firenze, e in collaborazione con le Biblioteche Comunali Fiorentine e Controradio, l’associazione culturale La Nottola di Minerva presenta

 

INCONTRO CON DIEGO DE SILVA

SONORIZZAZIONI A CURA DI RENATO CANTINI E MICHELE STAINO

La musica è una trappola, un espediente per raccontarti le cose come stanno. Ed è così rassicurante all’orecchio, così comoda da indossare, che le parole arrivano in ritardo, quasi dovessi fare uno sforzo per sentirle. Come un doppio fondo in cui ti prendi la briga di guardare se proprio t’interessa.

da Non avevo capito niente

La vera musica è quella che dà del tu alla realtà, che la prende di petto senza concedere attenuanti. Parte da questa consacrazione del potere della musica (come fonte di verità) la riflessione di Diego de Silva, riconosciuto per la caratteristica sensibilità verso il suono delle parole e il ritmo dei sentimenti. Un incontro dedicato alla contaminazione tra letteratura e musica, attraverso lo studio e la valutazione delle citazioni musicali all’interno dei suoi romanzi.

Ad accompagnarlo in questa ricerca delle note nascoste fra le pagine dei libri, due musicisti della scena underground toscana – Renato Cantini e Michele Staino. Il duo, tromba e contrabbasso, offre un’interpretazione intima e personale di ciò che i più attenti ascoltatori chiamano nu-jazz; anche grazie a un disco che ha riscosso grande approvazione.

 

Biblioteca Villa Bandini

via di Ripoli, 118

50126 Firenze

 

In collaborazione con la Libreria Alzaialogo_b_n-1