SABATO 23 NOVEMBRE
ore 18.00
MAD Murate Art District

L’associazione culturale La Nottola di Minerva, nell’ambito della rassegna Reading Right, con il sostegno del Comune di Firenze, presenta

IBRIDE ARMONIE
Fughe, amori e identità: tre donne nel precipizio del ‘900

Reading del romanzo Ti rubo la vita (Mondadori) di Cinzia Leone

Voci recitanti: Cinzia Leone, Margherita Tiesi e Francesco Silella

Canto per voce sola di Miriam Meghnagi

Ebree per forza, in fuga o a metà, Miriam, Giuditta ed Esther sono donne capaci di difendere la propria identità dalle scabrose insidie degli uomini e della Storia. Strappando i giorni alla ferocia dei tempi, imparano ad amare e a scegliere il proprio destino.

Cinzia Leone
Giornalista, scrittrice e autrice di graphic novel, collabora con il “Corriere della Sera” e “Il Foglio”. Ha pubblicato due romanzi, Liberabile e Cellophane, e cinque libri di storie a fumetti. Vive, scrive e disegna a Roma.

Miriam Meghnagi cantante e musicologa
Svolge ricerca sul patrimonio musicale ebraico ed è considerata una delle principali interpreti vocali di questo stesso patrimonio. Il suo repertorio abbraccia l’insieme delle tradizioni ebraiche e mediterranee in varie lingue e dialetti (ebraico, arabo, ladino, judezmo, yiddish, bajitto, ecc.).

Margherita Tiesi
Attrice diplomata al Centro Sperimentale di Cinematografia Scuola Nazionale di Cinema, al momento è in onda su Rai 1 tutte le domeniche sere, in prima serata, a partire dal 17 novembre, con Pezzi Unici, regia di Cinzia Th Torrini, in cui interpreta Beatrice, uno dei ruoli principali, a fianco di Giorgio Panariello e Sergio Castellitto.
La serie è ambientata a Firenze, e la storia di svolge sullo sfondo delle botteghe fiorentine ai giorni nostri.

Francesco Silella
Attore e doppiatore nato a Putignano (Bari). Diplomato Attore presso Accademia del Cinema di Cinecittà. Vincitore della Borsa di Studio Vittorio Gassmann per l’anno Accademico 2010.
Inizia la sua carriera teatrale presso il Teatro Quirino in Roma con lo Spettacolo “Pene d’amor Perdute” di W. Shakespeare ripreso per le stagioni estive del Globe Theatre di Roma sotto la direzione artistica di Gigi Proietti.

 

evento facebook